The Mentalist è finito: ultimo doppio episodio trasmesso in TV!

jisbon

Dopo sette anni le avventure di Patrick Jane sono giunte a conclusione: il finale di The Mentalist è andato in onda lo scorso 18 febbraio sull’emittente americana CBS, con due episodi davvero avvincenti, ricchi di colpi di scena e momenti di pura commozione per i fan.

Per l’occasione Simon Baker, il fascinoso interprete del “sensitivo” Jane, ha voluto ringraziare i supporter della serie con un breve video sul suo profilo Instagram (in arrivo anche qui sul sito SBI 😉 )

Beh, anch’io ho avuto modo di vedere l’emozionante conclusione di questa bella serie che, a dirla tutta, avrebbe potuto avere anche un seguito in quanto, forse qualcuno sarà d’accordo con me, per come si sono evolute le vicende di nuovi e vecchi personaggi ci avrei visto almeno un altro paio di serie a seguire… ma chi s’accontenta gode, come si dice? e allora godiamoci il bellissimo finale di The Mentalist che non delude nessuno, vero? 🙂

ATTENZIONE! Seguono spoiler/anticipazioni sul finale della serie:   vi consiglio vivamente di non leggere oltre, senza prima aver visto tutta la settima stagione!

Personalmente non riesco a trovare una sola cosa brutta in questo finale: c’è azione e la giusta suspense, in pratica fino a pochi minuti dalla fine, il romanticismo abbonda, mentre non manca un pizzico di humour e l’alchimia tra Simon Baker e Robin Tunney, alias Teresa Lisbon, giunge a noi fino all’ultimo fotogramma! *-*

E poi al matrimonio di Jane e Lisbon, con cui si chiude appunto The Mentalist, c’è persino un gradito ritorno: i carinissimi Grace Van Pelt (Amanda Righetti) e Wayne Rigsby (Owain Yeoman)! Ormai sposati e con prole… ❤ fantastico!

02

Mi spiace solo per la povera Michelle Vega (Josie Loren): nonostante si trattasse di una new entry s’è fatta davvero apprezzare, sia come personaggio che come interprete, ma, tant’è, si tratta pur sempre di un crime drama, quindi… qualcuno ci deve rimettere le penne, altrimenti “pare brutto”…! 😀

Un momento semplicemente adorabile: Chow che accompagna Lisbon alla prova dell’abito da sposa! Come non amarlo? 😀 D’altronde da due come loro, duri dal cuore tenero, un gesto “pragmatico” e un po’ strambo come questo non dovrebbe stupirci… 😉 anche se a questo punto, non sarebbe stato meglio coinvolgere Van Pelt nella prova-abito…? ^^’

Bello anche come Patrick ha “estorto” al gioielliere disonesto l’anello di fidanzamento per Teresa… in perfetto stile Jane, diciamo… 😉

Ora veniamo alle scene che mi hanno commossa: quando lui, finalmente senza portare la fede, la mostra a Lisbon e le fa il suo discorso, poi ovviamente il momento in cui le chiede di sposarlo! E soprattutto quando lei gli dice di essere in dolce attesa… che teneri! *.*

03

Come già scritto sopra, in teoria non mancherebbero gli spunti per proseguire con la serie: per esempio l’avanzamento di carriera di Chow (Tim Kang) e la conferma del giovane Wylie (Joe Adler), il bebè in arrivo per i Jisbon poi… ve li immaginate tutti casa-lavoro e pannolini? Io ce li vedo barcamenarsi tra un caso di omicidio e le faccende domestiche! 🙂 Tuttavia sarebbe inutile farsi illusioni: The Mentalist chiude qui e non c’è alcuna possibilità che vada avanti; in fondo questa settima stagione è stata realizzata “in extremis” anche grazie all’insistenza dei fan, ma proseguire sarebbe chiedere troppo… 😦

Un altro personaggio nuovo e molto apprezzato, anche da me, è Dennis Abbot (Rockmond Dunbar), che oltre la “scorza” dura dell’FBI si è rivelato essere davvero un buon amico per Jane e Lisbon.

Ecco, se proprio devo trovare una “nota storta“, non nel finale in sé ma proprio in tutta la settima serie, non mi è andato giù come è stato trattato l’argomento “intimità Jane/Lisbon”, mi spiego: per carità, scene di “sesso matto” sarebbero state assolutamente fuori luogo tra i due, dato il tono della serie e la tipologia dei personaggi, però, insomma… almeno il “minimo sindacale”, che so? Un innocente abbraccio a torso nudo tra le lenzuola, dopo sette anni di attesa, ci stava tutto! 😉 Che ne pensate?

Comunque credo siamo tutti d’accordo nel dire che quella dei Jisbon è di sicuro la storia d’amore più dolce che si sia mai vista in un crime, forse troppo “concentrata” ma va bene così! 🙂

Ora TOCCA A VOI: quali sono i momenti del finale che vi hanno colpito di più?

Chiudo scrivendo semplicemente… Wow! The Mentalist è finito sul serio! Mi mancheranno nuove storie su Patrick Jane&Co. :*)

 

foto via cbs.com

Advertisements

Tag:, , , , , , , , , , , ,

About NaNà

Operatrice multimediale e blogger, con la passione per l’arte e il pallino per le nuove tecnologie. Cofondatrice dell'ANMC - Associazione Nazionale Manager Culturali - per il riconoscimento della figura professionale dell'economista della cultura.

12 responses to “The Mentalist è finito: ultimo doppio episodio trasmesso in TV!”

  1. Carmine says :

    La serie è stata interessante per tutte e 7 le stagioni. Un bel record alla fine.
    Nel finale non mi ha colpito nulla. E’ stato tutto di buon livello. Speriamo magari in una puntata celebratia prima o poi.

  2. Piera says :

    La vita non sarà più la stessa senza Simon… Per fortuna esistono siti dove si possono rivedere tutte le puntate dalla prima all’ultima, in inglese con la sua splendida voce, e i sottotitoli in italiano. Non ci posso pensare che non lo rivedrò per chissà quanto. Ma è previsto che esca una nuova serie con Simon Baker protagonista? qualcuno sa dirmi qualcosa? O un film? grazie

    • NaNà says :

      eh, già Piera sarà dura! per ora non si sa nulla di una nuova serie, ma almeno ci resta ancora da guardare la 7a di TM in italiano… invece riguardo al cinema Simon è impegnato nella trasposizione di un romanzo sul surf, disciplina da lui tanto amata… presto tutte le novità sul blog 😉

      Intanto puoi leggere questi vecchi post qui su SBI: è fin dal 2010 che si parla di questo progetto di Simon!
      >> link 1
      >> link 2
      >> link 3

  3. Barbara says :

    ciao a tutti, io sono rimasta molto soddisfatta di tutta la stagione ed in particolare dei due episodi finali. Jane e Lisbon (Simon Baker e Robin Tunney) sono stati perfetti nella parte e il bacio appassionato del matrimonio? ma quanto è stato bello! non potevano darci questa intimità anche un po’ prima?

    La scena che mi è piaciuta di più è stata al lago quando Jane parla della fede e le chiede di sposarlo. Sono d’accordo con chi dice che si poteva continuare almeno con un’altra stagione perchè dopo sette anni rimane un ottimo prodotto con idee chiare e ben scritte. Mi mancheranno moltissimo!
    e chi lo sa se tra un paio d’anni ci faranno il regalo di un episodio da due ore per farci vedere cosa è successo ai protagonisti.

    • NaNà says :

      sono d’accordo su tutta la linea 🙂 e a quanto leggo in giro siamo parecchi a sperare almeno in un episodio celebrativo… chissà?! incrociamo le dita… 😉

  4. mariangela says :

    Seguo Simon da 7 anni dal primissimo episodio sono rimasta sensibilmente colpita dallo show..un mix dei vecchi crime stile colombo e Sherlok Holmes..con il vantaggio d’esser un affascinante, intrigante e bravissimo attore. Concordo con l’idea di una puntata di due ore tra qlc tempo in stile film…chissà….anche se vedrei benissimo Simon nei panni di 007..in stile Pierce Brosnan anche lui esordì con ls serie Mai dire si negli anni ’80.
    Insomma ci mancherà moltissimo!

  5. Filippo says :

    Per sette anni ho seguito la serie con interesse innamorandomi di ogni singolo aspetto… Beh è quasi irreale pensare di non vedere più Patrick Jane, un addio che non avresti mai voluto dare. 😦

  6. Annabella says :

    Bah, finale insipido, non per il matrimonio, ma per la linearità dell’episodio, è quasi un insulto per i fan di vecchia data. Anche se, a dire il vero, era già dalla morte di Jon il Rosso che le trame avevano perso di mordente, a tratti erano quasi bambineschi. Comunque non capisco ancora perché abbiamo deciso di terminare così una serie comunque riscuoteva ancora successo

  7. rachele says :

    Finale molto scontato e anche un pò pietoso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: